Festival di Cannes 2010

Commenti e discussioni su premi, anteprime e festival cinematografici di tutto il Mondo. Se sei in anticipo sulla stagione cinematografica questo è il posto giusto
Locked
User avatar
Benoni
Regista
Regista
Posts: 3549
Joined: Saturday 31 May 2008, 20:07
Sesso: Uomo

Festival di Cannes 2010

Post by Benoni » Thursday 15 April 2010, 19:18

Ecco i film...

Contentissimo per Lee Chang-dong, Kitano e Im Sang-soo, che tenevo d'occhio da tempo... chissà... io tifo per loro ovviamente.

http://cinefestival.blogosfere.it/2010/04/cannes-2010-ecco-tutti-i-film-per-litalia-ce-luchetti.html

User avatar
sandrix81
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 14276
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Jean-Luc Godard, François Truffaut, Eric Rohmer, Sam Raimi, Ozu Yasujiro, Friedrich Wilhelm Murnau, Dziga Vertov, Buster Keaton, Ernst Lubitsch, Alain Resnais, Georg Wilhelm Pabst, Carl Theodor Dreyer, Alfred Hitchcock, Howard Hawks, Nicholas Ray, John Ford, Billy Wilder, Frank Capra, Sam Peckinpah, Peter Bogdanovich, Steven Spielberg, William Friedkin, John Carpenter, George A. Romero, Woody Allen, Nanni Moretti, Roberto Rossellini, Jean Renoir, Orson Welles, Max Ophuls, Jacques Tati, Kitano Takeshi, Kim Ji-Woon, Lars Von Trier, David Lynch, Jean Marie Straub e Danièle Huillet, Jacques Rozier, Jean Rouch, Quentin Tarantino, Cameron Crowe, Brian De Palma
Film: I 400 COLPI (Truffaut, 1959), FAUST (Murnau, 1926), VIAGGIO A TOKYO (Ozu, 1953), SYMPATHY FOR THE DEVIL (Godard, 1968), IL RAGGIO VERDE (Rohmer, 1986), CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA (Donen/Kelly, 1952), LA FINESTRA SUL CORTILE (Hitchcock, 1954), MANHATTAN (Allen, 1979), SENTIERI SELVAGGI (Ford, 1956), DARKMAN (Raimi, 1990)
Location: Bologna o Sambuceto?
Contact:

Re: Festival di Cannes 2010

Post by sandrix81 » Thursday 15 April 2010, 20:17

quasi quasi un salto per hans lucas ce lo farei.
"Io ho letto il libro e se non ci fosse Gatsby, il romanzo non sarebbe stato scritto" (marlon-brando)

User avatar
sandrix81
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 14276
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Jean-Luc Godard, François Truffaut, Eric Rohmer, Sam Raimi, Ozu Yasujiro, Friedrich Wilhelm Murnau, Dziga Vertov, Buster Keaton, Ernst Lubitsch, Alain Resnais, Georg Wilhelm Pabst, Carl Theodor Dreyer, Alfred Hitchcock, Howard Hawks, Nicholas Ray, John Ford, Billy Wilder, Frank Capra, Sam Peckinpah, Peter Bogdanovich, Steven Spielberg, William Friedkin, John Carpenter, George A. Romero, Woody Allen, Nanni Moretti, Roberto Rossellini, Jean Renoir, Orson Welles, Max Ophuls, Jacques Tati, Kitano Takeshi, Kim Ji-Woon, Lars Von Trier, David Lynch, Jean Marie Straub e Danièle Huillet, Jacques Rozier, Jean Rouch, Quentin Tarantino, Cameron Crowe, Brian De Palma
Film: I 400 COLPI (Truffaut, 1959), FAUST (Murnau, 1926), VIAGGIO A TOKYO (Ozu, 1953), SYMPATHY FOR THE DEVIL (Godard, 1968), IL RAGGIO VERDE (Rohmer, 1986), CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA (Donen/Kelly, 1952), LA FINESTRA SUL CORTILE (Hitchcock, 1954), MANHATTAN (Allen, 1979), SENTIERI SELVAGGI (Ford, 1956), DARKMAN (Raimi, 1990)
Location: Bologna o Sambuceto?
Contact:

Re: Festival di Cannes 2010

Post by sandrix81 » Thursday 15 April 2010, 20:22

no sul serio, ci faccio un pensiero. Douchet ha detto che è un film grandioso, che usa tutte le tecniche attualmente a disposizione (un po' come Redacted di De Palma, per capirci), e che non ha mai visto delle onde del mare così belle.

comunque anche aldilà di Godard è un gran bel programma, tra kiarostami, kitano, lo stesso luchetti, weerasetakhul, e i tre fuori concorso...
"Io ho letto il libro e se non ci fosse Gatsby, il romanzo non sarebbe stato scritto" (marlon-brando)

User avatar
wilkinson10
Regista
Regista
Posts: 4494
Joined: Monday 14 August 2006, 1:00
Location: london

Re: Festival di Cannes 2010

Post by wilkinson10 » Thursday 10 June 2010, 19:45

oh ragazzi ho visto oggi a milano il film vincitore thai... qualcun altro l'ha visto????
il mio giudizio è un immenso BOOOH. sì, ok, visionario, però che barba. ho cercato di leggere i giudizi qui e là, un "ostico" buttato lì, un "è necessario conoscere la cultura e situazione politica" qua, un "disintegra le convenzioni narrative" là. son eufemismi per dire che non lo si è capito? spero di sì. mi sentirei meno ignorante e superficiale. è davvero un film per cinefilissimi, di quello che del cinema fanno un'ideologia, e come tutti gli ideologi, si bevono quello che viene dato loro come cinefilo.
spero non sia un premio politico. e ok che c'era burton come presidente, però.
vabbè ditemi voi. io ho dormito a tratti, e capito e un po' invidiato chi se n'è andato a metà film. se non avesse avuto la palma sarebbero stati tutti lì a dargli tutta sta attenzione? mi fa piacere che si dia attenzione a film piccoli, minuscoli, che vengono da un paese con grossi problemi politici, però che distribuzione potrà mai avere un film così? la palma certo ne attirerà anche tra i non cinefili, ma che reazione potrà mai suscitare in chi è abituato solo a film "narrativamente convenzionali"? cannes rischia davvero di rinchiudersi nella nicchia, e l'anno prossimo sentir dire: "hai visto è uscito il film che ha vinto a cannes, l'andiamo a vedere?""seeeee!! sei matto???? l'anno scorso mi son sorbito quell'obrobrio thailandese, con me cannes ha chiuso".
non so. e non ho visto nessuno degli altri film in concorso, quindi non posso confrontare. però, davvero, che SCELTA.

User avatar
gahan
Regista
Regista
Posts: 3651
Joined: Tuesday 30 May 2006, 1:00
Contact:

Re: Festival di Cannes 2010

Post by gahan » Friday 18 June 2010, 13:00

Mi sa che allora siamo stati nella stessa sala. A saperlo ci si beccava. In ogni caso, concordo abbastanza. Sui film che ho visto ho scritto qui.

Locked

Return to “Premi, Festival Cinematografici e Anteprime”