Discussioni sui film usciti al cinema che concorrono agli IOMA 2015 (1 Aprile 2014 - 31 Marzo 2015)
Avatar utente
Di Orpheus
#301386
locandina.jpg


Le meraviglie
Titolo originale: Le meraviglie

Nazione: Italia, Svizzera e Germania
Anno: 2014
Genere: Drammatico
Durata: 110 min

Regia: Alice Rohrwacher

Cast: Maria Alexandra Lungu, Sam Louwyck, Alba Rohrwacher, Sabine Timoteo, Monica Bellucci, Agnese Graziani

Sceneggiatura: Alice Rohrwacher
Produzione: Tempesta, Amka Films, Pola Pandora Filmproduktion, Rai Cinema
Distribuzione: BIM Distribuzione

Sito Ufficiale: http://lemeraviglie.mymovies.it/

Trailer:

Data di uscita: 22 maggio 2014

Trama:
Quattro sorelle cresciute in una famiglia di apicoltori. La vita è scandita dai ritmi lenti di quel mondo agricolo, i cui tempi sono regolati dal succedersi delle stagioni delle api mellifere. L'ambiente familiare in cui le ragazze crescono è piegato alle regole impartite da un padre che cerca di preservare la purezza arcaica del mondo rurale, anche quando la realtà industriale ha la meglio. Gli equilibri vengono sconvolti quando, nel corso dell'estate, una troupe televisiva arriva in paese. Gelsomina, adolescente inquieta, colpita dal quel mondo esotico, guarda oltre l'orizzonte del suo casale, vagheggiando le "meraviglie" che sembrano promettere quelle figure nuove: a cambiare la sua vita sarà la decisione di partecipare a un concorso televisivo condotto da Milly Catena...
Ultima modifica di Orpheus il sabato 21 giugno 2014, 10:11, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Di Orpheus
#301387 Molto delicato, come atmosfere ricorda molto i primi film della Campion e della Ramsay come Un angelo alla mia tavola e Ratcatcher.
Narrativamente però c'è un calo rispetto a Corpo celeste, la storia resta meno impressa ed è meno compatta per via della volonta di risultare più autoriale.
Buona la Bellucci e ottima la fotografia di Hélène Louvart.
Avatar utente
Di ermejofico
#301395 Soggetto interessante ma i problemi già evidenziati in "Corpo Celeste" (non saper bene dove dirigere la MDP) si sono ancora aggravati. In più la fastidiosa volontà di diventare riconoscibile e dunque "autrice" (la ricorrenza della scena col "lettone").
Avatar utente
Di Blue
#302362 Mi è decisamente piaciuto... di una delicatezza e profondità nell'analisi davvero toccante.
E' vero che dal punto di vista della sceneggiatura è un passo indietro rispetto all'altrettanto valido 'Corpo Celeste', soprattutto trovo che verso il finale si sia perso un pò... però da tutti gli altri punti di vista lo trovo superiore... regia in primis. Ottimo cast e casting.

75/100
Iomabilità: cast, film italiano, film europeo
Avatar utente
Di Tyler_Durden
#302368 Ti è "decisamente piaciuto" e gli dai solo 7.5?!
Per me è un grande film, uno dei film dell'anno. Un bellissimo racconto di un quadro familiare e di un mondo bucolico dai toni delicati e semplici. Ed in ciò sta proprio il suo pregio. E' una storia vera e il "realismo romantico" della Rohewacher mi ha conquistato fino in fondo.
Ottimo anche il cast, sì, che conferma ancora una volta (vedi per il contrario "il giovane favoloso" ad esempio ) quanto dal cinema italiano debbano star lontano gli attori professionisti e più popolari.
Avatar utente
Di Blue
#302369 Beh si... mi è piaciuto perchè le due ore son volate e mi ha immerso completamente nelle vicende raccontate... però a mente fredda non posso negargli diversi difetti.

Cmq la buona Alice se non si fa prendere troppo la mano dalla ricerca dell'autorialità a tutti i costi impegnandosi con soggetti un minimo più strutturati e importanti può fare grandissime cose.
Avatar utente
Di FlatEric
#302609 Vero, un film delicato, mi ha tenuto incollato allo schermo per tutto il tempo.
Ma c'è da dire che verso il finale si sente che qualcosa va spezzandosi, e non basta un cast sorprendente e una fotografia naturale a rendere il film indimenticabile. Il problema è nella sceneggiatura, e ciò si riflette stavolta anche un po' nella regia.
Comunque l'ho apprezzato, sono fiducioso per il prossimo.
Contando il lento sbocciare dei talenti (lol) italiani, lei a 33 anni sta già messa piuttosto bene.
Dirà la sua in qualche longlist. :)