Discussioni sui film usciti al cinema che concorrono agli IOMA 2015 (1 Aprile 2014 - 31 Marzo 2015)
Avatar utente
Di Godfew
#300554
locandina-Locke.jpg

Locke

Nazione: Regno Unito
Anno: 2013
Genere: Drammatico
Durata: 85'

Regia: Steven Knight

Cast: Tom Hardy, Ruth Wilson

Sceneggiatura: Steven Knight
Produzione: IM Global, Shoebox Film
Distribuzione:

Trailer: http://www.youtube.com/watch?v=WLp-lOicyog

Data di uscita: 30 aprile 2014

Trama:
Ivan Locke ha lavorato sodo per crearsi una buona vita. Alla vigilia della sfida più grande della sua carriera, Ivan riceve una telefonata che mette in moto una serie di eventi che coinvolgeranno la sua famiglia, il suo lavoro e la sua intera esistenza nell'arco di soli novanta minuti di tempo.
Avatar utente
Di Godfew
#300555 Film affascinante, non mi ha convinto appieno ma decisamente degno di nota, soprattutto per l'interpretazione di Tom Hardy, ma anche per la sceneggiatura.
Avatar utente
Di Tyler_Durden
#300603 Non posso credere che sia piaciuto a qualcuno questa schifezza. Un film orribile, ridicolo dalla prima fino all'ultima scena. La sceneggiatura sembra scritta dall'Opus Dei in collaborazione con l'Aci.
Il protagonista, che nelle intenzioni del regista dovrebbe essere un eroe, è semplicemente un idiota. 85 minuti di decantazione di questo tizio, padre eccellente, lavoratore a gratis, il sogno di Thatcher & Renzi. Maddai! due palle...
In una sola parola: ridicolo.
Avatar utente
Di lestat79
#300610 Io l'ho trovato elettrizzante. Ritmo, idee, interpretazione... C'è tutto quello che ci si aspetta. E nonostante l'unità di tempo e di luogo il film vola senza un minuto di pausa
Avatar utente
Di FlatEric
#302550 Splendido Tom Hardy, il film vola via in un attimo nonostante sia tutto in un abitacolo e al telefono.
Forse non è così solido e così riuscito del tutto, ma è un'idea affascinante. Gli manca il respiro di un lungometraggio però.
Interessante :mumble:
Avatar utente
Di Blue
#302810 Ci sono problemi di sceneggiatura
Spoiler: Rivela
si fa effettivamente fatica a credere sino in fondo alla marcata irreprensibilità del protagonista e i dialoghi col fantasma del padre che dovrebbero dare una parziale spiegazione alle sue azioni non voglio dire che siano ridicoli ma insomma... non sono certo uno spunto geniale.

Però è vero che il film fila che un piacere ed Hardy è bravissimo senza strafare e potrebbe meritare anche la cinquina.
Buona la fotografia, la regia poteva fare di più anche in un'unità di tempo e spazio così restrittiva.

72/100
Iomabilità: attpro Hardy, film europeo
Avatar utente
Di Mattia Cocca
#303316 bellissimo film con tom hardy davvero bravo è riuscito a recitare completamente da solo e che interpretazione un elogio va sopratutto al regista che ha saputo gestire queste scene
Avatar utente
Di sandrix81
#303317 ermejo mi ha anticipato. ottimo come lavoro di fine corso professionale, ma non è un film.