"Another Year" di Mike Leigh

Discussioni intorno ai film che nel complesso risultano i migliori.
Locked
User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

"Another Year" di Mike Leigh

Post by Blue » Thursday 27 January 2011, 16:33

anotheryear.jpg
(121.7 KiB) Downloaded 1866 times
Another Year
Titolo originale: Another Year

Nazione: Regno Unito
Anno: 2010
Genere: Commedia, Drammatico
Durata: 129'

Regia: Mike Leigh

Sito ufficiale: http://www.anotheryear-movie.com

Cast: David Bradley, Jim Broadbent, Karina Fernandez, Oliver Maltman, Lesley Manville, Ruth Sheen, Imelda Staunton, Peter Wight, Martin Savage, Michele Austin, Philip Davis

Produzione: Film4, Focus Features, Thin Man Films
Distribuzione: Bim Distribuzione

Data di uscita: 04 Febbraio 2011

Trama:
Primavera, estate, autunno, inverno. Famiglia e amicizia. Amore e affetti. Gioia e dolori. Speranza e disperazione. Vicinanza. Solitudine. Una nascita. Il tempo che passa…
In primavera Gerri, moglie felice e psicologa, e suo marito Tom, geologo, coltivano con amore il loro lotto di terra. Si prendono cura anche di Mary, una collega di Gerri che beve troppo e si lamenta della sua disastrosa vita sentimentale. Gerri e Tom hanno un buon rapporto col figlio trentenne, Joe, che però è insoddisfatto perché tutti i suoi amici si sposano, mentre lui non ha ancora trovato una compagna.
In estate, da Londra arriva Ken per passare un fine settimana con Gerri e Tom. Ken lavora in un ufficio di collocamento a Hull, ed è un amico di infanzia di Tom, cresciuto come lui a Derby. Si ubriaca spesso, e si lamenta della sua vita disperata e solitaria. Il giorno dopo, mentre Gerri si gode il sole nel suo orto, Tom, Jen, Joe e un vicino di casa si concedono una partita a golf. Segue una festa con grigliata.
In autunno, tornando dall'orto Gerri e Tom trovano una gradita sorpresa di Joe che li aspetta a casa con la sua nuova compagna, Katie, nascosta dietro una porta. Katie è una consulente del lavoro, e Gerri e Tom ne sono subito conquistati.
In inverno, Gerri, Tom e Joe vanno a Derby al funerale della moglie del fratello maggiore di Tom, Ronnie. Il figlio di Ronnie, Carl, arriva tardi al crematorio, e ha un atteggiamento aggressivo e ostile. Una volta a casa, Ronnie è polemico col padre e con Tom e Joe. Prima fa scappare tutti i presenti dalla veglia funebre, e poi lascia la casa infuriato. Gerri e Tom tornano con Ronnie a Londra...
Image

User avatar
Benoni
Regista
Regista
Posts: 3549
Joined: Saturday 31 May 2008, 20:07
Sesso: Uomo

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by Benoni » Friday 28 January 2011, 14:11

Ottima l'idea e la sceneggiatura e anche ben recitato (soprattutto Manville e Broadbent). Tuttavia ho sentito mancare quel tocco che Leigh aveva saputo dare a lavori come Segreti e bugie ed Happy-Go-Lucky.
Si tratta comuqnue di un gran bel film, ma sinceramente, forse per errore mio, mi aspettavo di più.

User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by FlatEric » Friday 4 March 2011, 4:00

Splendido.
Veramente splendido.
Questo mette in discussione parecchie cinquine, anche se finora siamo in così pochi ad averlo visto... :(

Scritto DIVINAMENTE, recitato benissimo (Lesley Manville mia frontrunner tra le attrici), coinvolgente.

Niente da dire se non RECUPERATE QUESTO GRANDISSIMO FILM.
Image

User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by FlatEric » Friday 4 March 2011, 4:07

Ah,dimenticavo il cameo brevissimo ma straordinario di Imelda Staunton.
:clap:
Image

User avatar
wilkinson10
Regista
Regista
Posts: 4494
Joined: Monday 14 August 2006, 1:00
Location: london

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by wilkinson10 » Friday 4 March 2011, 10:05

si bello e recitato benissimo, ma non mi ha coinvolto al 100%. devo rielaborarlo prima di darne un giudizio approfondito, per ora in nomina la manville, per il resto si vedrà

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by alinti » Saturday 5 March 2011, 11:27

Bel film, molto brillante nei dialoghi, complimenti agli sceneggiatori. Davvero una bella sorpresa.
.

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by Blue » Monday 7 March 2011, 8:52

Leigh si riconferma uno scrittore coi fiocchi geniale nel creare le alchimie tra i suoi personaggi e nel dirigere il cast.
Però è anke vero che a mio avviso questa volta è stato più avaro ke mai con la storia tout court. Si possono ottenere gli stessi risultati in termini di atmosfere, tensioni, malinconia e cinismo pur concedendo qualkosa in più allo spettatore.
Manville ENORME. (anke grazie ad un personaggio scritto da Dio o quasi).
E che classe dietro la mdp!! (riguardarsi la partita a golf o il funerale se qualkuno avesse dubbi).

Voto:
Iomabilità: AttrNonPro Manville, SceneggOriginale
Image

User avatar
gahan
Regista
Regista
Posts: 3651
Joined: Tuesday 30 May 2006, 1:00
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by gahan » Monday 7 March 2011, 12:33

La mia è qui (la prima).

User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by FlatEric » Monday 7 March 2011, 14:44

Occorre portare ALMENO la Manville e la sceneggiatura in cinquina.
Image

User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by FlatEric » Thursday 10 March 2011, 2:17

Recuperate!

User avatar
Anna
Regista
Regista
Posts: 1107
Joined: Tuesday 22 February 2011, 19:03
Sesso: Donna
Location: Caserta

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by Anna » Monday 21 March 2011, 12:18

Molto bello, ma anche molto amaro. Una grande sceneggiatura questa di Leigh , che colpisce per la libertà narrativa con cui delinea i personaggi, che quasi sembrano di vivere davvero all'interno dello schermo. Molto spietato anche nel raccontarci nn solo l'insoddisfazione umana che si ripete di anno in anno, ma anche l'ipocrisia che sta alla base dei rapporti, il finto buonismo e l'egoismo, espressi perfettamente dalla coppia di protagonisti che base la prp vita sulla disperazione di altri che cercano il loro conforto, tant'è che risultano alla fine antipaticissimi.
Il film scorre lento e senza sussulti, per cui è difficile farsi coinvolgere pienamente, ma non si può nn apprezzare l'abilità di scrittura e il realismo davvero potente della messa in scena. Gli attori sono eccezionali sopratutto la Manville che è da nomina certissima, cosi come la sceneggiatura.

User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by FlatEric » Monday 21 March 2011, 14:06

Anna wrote:Gli attori sono eccezionali sopratutto la Manville che è da nomina certissima, cosi come la sceneggiatura.

:love:
Image

User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by FlatEric » Friday 8 April 2011, 13:34

Gli ho dato 3 nomine, tutte pesanti.
Col tempo, ha acquistato valore il nuovo Leigh.
Peccato che sarà snobbato.
:love:
Image

User avatar
Naly
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 12750
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Woody Allen, Paul Thomas Anderson, Stanley Kubrick, Alfred Hitchcock, Wes Anderson, Todd Solondz, Patrice Leconte
Film: Manhattan, Holy Smoke, Rocky horror picture show, Psycho, Magnolia
Location: Firenze
Contact:

Re: "Another Year" di Mike Leigh

Post by Naly » Wednesday 13 April 2011, 8:17

Anna wrote:Molto bello, ma anche molto amaro. Una grande sceneggiatura questa di Leigh , che colpisce per la libertà narrativa con cui delinea i personaggi, che quasi sembrano di vivere davvero all'interno dello schermo. Molto spietato anche nel raccontarci nn solo l'insoddisfazione umana che si ripete di anno in anno, ma anche l'ipocrisia che sta alla base dei rapporti, il finto buonismo e l'egoismo, espressi perfettamente dalla coppia di protagonisti che base la prp vita sulla disperazione di altri che cercano il loro conforto, tant'è che risultano alla fine antipaticissimi.
Il film scorre lento e senza sussulti, per cui è difficile farsi coinvolgere pienamente, ma non si può nn apprezzare l'abilità di scrittura e il realismo davvero potente della messa in scena. Gli attori sono eccezionali sopratutto la Manville che è da nomina certissima, cosi come la sceneggiatura.


quoto tutto!!
Davvero un bel film, amarissimo, ma quel tocco minimalista in ogni scena è indice di grande maestria. Da vedere!
IOMA 2015

Locked

Return to “Film”