"L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Discussioni intorno ai film che nel complesso risultano i migliori.
User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by alinti » Sunday 26 September 2010, 22:52

Sandrix fai un discorso diverso perché se si tratta solo di dare un giudizio complessivo, che riguardo al cinema è personale (basta vedere come critici accreditati diano voti molto diversi), non c'è bisogno di essere un profondo conoscitore del regista in questione. Tu puoi chiedere a un conoscitore di Alfa Romeo cosa pensa del motore, del cambio ecc. ma la linea della macchina te la giudichi da solo.
A me può interessare sapere cosa c'è dietro un film, la filosofia del regista, la sua storia ma alla fine se con me l'alchimia funziona o no non devo farmelo dire da altri.
.

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by alinti » Sunday 26 September 2010, 22:57

Però secondo me la storia de L'ultimo dominatore dell'aria è più interessante di quella de Le cronache di Narnia, a prescindere dalla realizzazione. Questa storia è una bomba.
.

User avatar
grouchoromano
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 12320
Joined: Wednesday 25 January 2006, 1:00
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Eastwood, Allen, Hitchcock, Spielberg, i Marx, Fellini, Trurffaut, Mann, John Woo.....
Film: Manhattan, Gli spietati, Rocky Horror Picture Show, 8 e 1/2, La guerra lampo dei fratelli marx, Indiana jones e l'ultima crociata..
Location: roma
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by grouchoromano » Monday 27 September 2010, 7:44

Meno male che sand ha detto una cosa sensata con la sua ultima frase...
Image

User avatar
gahan
Regista
Regista
Posts: 3651
Joined: Tuesday 30 May 2006, 1:00
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by gahan » Monday 27 September 2010, 8:22

alinti wrote:cioè volevi dire che tu puoi giudicare i film di Shyamalan meglio di me perché lo adori o che tu puoi giudicare un film in generale meglio di me perché sei l'esperto?

Poi sandrix ha risposto. Comunque, in linea di massima, risponderei in maniera affermativa ad entrambe le domande.

User avatar
Godfew
Regista
Regista
Posts: 8214
Joined: Friday 22 April 2005, 1:00
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Attuali: Takeshi Kitano, Roman Polanski, David Cronenberg, Sofia Coppola, Nanni Moretti, Clint Eastwood, John Carpenter
Oltretomba: Federico Fellini, Alfred Hitchcock, Elio Petri, Pietro Germi
Nell'oblio: John Landis
Film: Stranieri: Un mondo perfetto, Pulp Fiction, Un lupo mannaro americano a Londra, Il grande Lebowski, Blues Brothers
Italiani: La dolce vita, Il sorpasso, La grande guerra, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, Profondo rosso
Location: Pesaro

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by Godfew » Monday 27 September 2010, 8:41

sandrix81 wrote:ma poi che discorso del cazzo. con un po' di sale in zucca si può parlare di qualsiasi cosa più che autorevolmente.

se si ha un po di sale in zucca è sempre meglio lasciarli da parte i toni autorevoli, anche nel proprio argomento forte.
Image

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by alinti » Monday 27 September 2010, 8:46

gahan wrote:
alinti wrote:cioè volevi dire che tu puoi giudicare i film di Shyamalan meglio di me perché lo adori o che tu puoi giudicare un film in generale meglio di me perché sei l'esperto?

Poi sandrix ha risposto. Comunque, in linea di massima, risponderei in maniera affermativa ad entrambe le domande.

Che sei montato come la panna hai già avuto modo di farlo capire quindi vai pure a quel paese. Se prendi due persone che vivono di cinema e che possiamo essere entrambi d'accordo nel considerare autorevoli spesso avranno idee e giudizi diversi su uno stesso film, il che dovrebbe bastare a dimostrare che un giudizio oggettivo non esiste, quindi tu non ne puoi essere il depositario.
.

User avatar
gahan
Regista
Regista
Posts: 3651
Joined: Tuesday 30 May 2006, 1:00
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by gahan » Monday 27 September 2010, 10:08

alinti wrote:Che sei montato come la panna hai già avuto modo di farlo capire quindi vai pure a quel paese. Se prendi due persone che vivono di cinema e che possiamo essere entrambi d'accordo nel considerare autorevoli spesso avranno idee e giudizi diversi su uno stesso film, il che dovrebbe bastare a dimostrare che un giudizio oggettivo non esiste, quindi tu non ne puoi essere il depositario.

A parte che io stavo parlando di Sandrix, non di me. E non stavo parlando di esser depositari di un "giudizio oggettivo". Il problema non è il giudizio: è capire o meno di cosa si sta parlando.

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by alinti » Monday 27 September 2010, 10:14

meglio finirla qui.
.

User avatar
Fil_Films
Protagonista
Protagonista
Posts: 58
Joined: Friday 26 March 2010, 10:57
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: James Cameron, David Fincher, Ron Howard, Quentin Tarantino, Roberto Benigni, Christopher Nolan
Film: Il Gladiatore, Titanic, LA Confidential, Bastardi senza gloria, American Beauty, I soliti sospetti, Inception
Location: Modena

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by Fil_Films » Thursday 30 September 2010, 13:25

Bruttissimo! Non si regge. Nè per la storia nè per gli attori. Non l'ho visto in 3D ma la musica non cambierebbe. Delusione totale
Image

User avatar
Orpheus
Regista
Regista
Posts: 2847
Joined: Tuesday 30 March 2010, 15:49
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Jane Campion, Jean-Pierre Jeunet, Roman Polanski, Michael Powell, Emeric Pressburger, Tim Burton, Bernardo Bertolucci, Bob Fosse, Tarsem Singh, Woody Allen, Michel Gondry, Alfonso Cuarón, Wes Anderson, Spike Jonze, Terry Gilliam, François Truffaut, Hayao Miyazaki, Robert Rodriguez, Gus Van Sant, Dario Argento, Mark Romanek, Federico Fellini, Edgar Wright, Terrence Malick, Elio Petri, Brian De Palma, Sofia Coppola, Guillermo del Toro, Christophe Honoré, Todd Haynes, Paolo Sorrentino

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by Orpheus » Thursday 7 October 2010, 23:09

Il peggior film dell'anno per ora, è riuscito a superare Eclipse nella mia classifica personale.
Image

User avatar
sandrix81
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 14276
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Jean-Luc Godard, François Truffaut, Eric Rohmer, Sam Raimi, Ozu Yasujiro, Friedrich Wilhelm Murnau, Dziga Vertov, Buster Keaton, Ernst Lubitsch, Alain Resnais, Georg Wilhelm Pabst, Carl Theodor Dreyer, Alfred Hitchcock, Howard Hawks, Nicholas Ray, John Ford, Billy Wilder, Frank Capra, Sam Peckinpah, Peter Bogdanovich, Steven Spielberg, William Friedkin, John Carpenter, George A. Romero, Woody Allen, Nanni Moretti, Roberto Rossellini, Jean Renoir, Orson Welles, Max Ophuls, Jacques Tati, Kitano Takeshi, Kim Ji-Woon, Lars Von Trier, David Lynch, Jean Marie Straub e Danièle Huillet, Jacques Rozier, Jean Rouch, Quentin Tarantino, Cameron Crowe, Brian De Palma
Film: I 400 COLPI (Truffaut, 1959), FAUST (Murnau, 1926), VIAGGIO A TOKYO (Ozu, 1953), SYMPATHY FOR THE DEVIL (Godard, 1968), IL RAGGIO VERDE (Rohmer, 1986), CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA (Donen/Kelly, 1952), LA FINESTRA SUL CORTILE (Hitchcock, 1954), MANHATTAN (Allen, 1979), SENTIERI SELVAGGI (Ford, 1956), DARKMAN (Raimi, 1990)
Location: Bologna o Sambuceto?
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by sandrix81 » Thursday 7 October 2010, 23:40

gahan wrote: qui


"lo stesso Ringer, texano, è appassionato di arti marziali e ricorda nell'aspetto il peculiare miscuglio etnico di un Keanu Reeves."


ahah
"Io ho letto il libro e se non ci fosse Gatsby, il romanzo non sarebbe stato scritto" (marlon-brando)

User avatar
leonardo
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 18517
Joined: Saturday 16 October 2004, 1:00

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by leonardo » Friday 8 October 2010, 16:21

amare un regista per sempre è tenero e perdonabile a tutti.
amare un regista ( conoscerlo a fondo ) e non capire, pur amandolo, i passi falsi che fa è meno perdonabile ;-) soprattutto conoscendolo!

Wong Kar Wai è il mio Dio per sempre.:love:
e My blueberry night è un film che comunque amo.(con sequenze indimenticabili :love: )
però è una cagatella :-)
per carità sempre di gran lunga con molti più pregi di una marea di film usciti in quella stagione e magari più blasonati, ma comunque un film minore, poco riuscito e di graaaaaan lunga al di sotto dei suoi migliori film (e all'epoca qualcosa cercai di trascinare in nomination :roll: )

Shyamalan, regista che amo molto, peraltro, autore di film splendidi nella prima parte della sua carriera, è allo sbando più totale. Gli ultimi film sono un crollare miseramente da tutti i punti di vista.
Sarà che è diventato ricco
sarà che ha problemi personali
sarà che non ha saputo gestire il successo
sarà qualsiasi cosa ma ha perso la sua vena artistica migliore, è invaso (sia in fase di scrittura che di regia) da confusione e incertezza, non trova più se stesso. (e a dirigere gli attori NON E' MAI STATO BRAVO!)

Gli auguro con tutto il cuore di tornare agli antichi fasti e alle antiche sensibilità, è un regista a cui sono affezionato e non mi piace affatto vederlo crollare come quando succede a una Coppola (finalmente si comincia a capire bene anche in IOMA che bluff sia Somewhere) o a Eastwood :twisted:
però allo stato sta messo proprio male...

User avatar
sandrix81
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 14276
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Jean-Luc Godard, François Truffaut, Eric Rohmer, Sam Raimi, Ozu Yasujiro, Friedrich Wilhelm Murnau, Dziga Vertov, Buster Keaton, Ernst Lubitsch, Alain Resnais, Georg Wilhelm Pabst, Carl Theodor Dreyer, Alfred Hitchcock, Howard Hawks, Nicholas Ray, John Ford, Billy Wilder, Frank Capra, Sam Peckinpah, Peter Bogdanovich, Steven Spielberg, William Friedkin, John Carpenter, George A. Romero, Woody Allen, Nanni Moretti, Roberto Rossellini, Jean Renoir, Orson Welles, Max Ophuls, Jacques Tati, Kitano Takeshi, Kim Ji-Woon, Lars Von Trier, David Lynch, Jean Marie Straub e Danièle Huillet, Jacques Rozier, Jean Rouch, Quentin Tarantino, Cameron Crowe, Brian De Palma
Film: I 400 COLPI (Truffaut, 1959), FAUST (Murnau, 1926), VIAGGIO A TOKYO (Ozu, 1953), SYMPATHY FOR THE DEVIL (Godard, 1968), IL RAGGIO VERDE (Rohmer, 1986), CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA (Donen/Kelly, 1952), LA FINESTRA SUL CORTILE (Hitchcock, 1954), MANHATTAN (Allen, 1979), SENTIERI SELVAGGI (Ford, 1956), DARKMAN (Raimi, 1990)
Location: Bologna o Sambuceto?
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by sandrix81 » Friday 8 October 2010, 18:21

sarà che non ci hai capito un cazzo né degli ultimi né dei primi.
"Io ho letto il libro e se non ci fosse Gatsby, il romanzo non sarebbe stato scritto" (marlon-brando)

User avatar
nicoburton
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 10777
Joined: Tuesday 17 January 2006, 1:00
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Tim Burton.
Film: Devo pensarci bene..è una lista da stilare attentamente...
Location: Toscana

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by nicoburton » Friday 8 October 2010, 18:32

Ma te Sand l'hai visto o no???
Image

User avatar
sandrix81
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 14276
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Jean-Luc Godard, François Truffaut, Eric Rohmer, Sam Raimi, Ozu Yasujiro, Friedrich Wilhelm Murnau, Dziga Vertov, Buster Keaton, Ernst Lubitsch, Alain Resnais, Georg Wilhelm Pabst, Carl Theodor Dreyer, Alfred Hitchcock, Howard Hawks, Nicholas Ray, John Ford, Billy Wilder, Frank Capra, Sam Peckinpah, Peter Bogdanovich, Steven Spielberg, William Friedkin, John Carpenter, George A. Romero, Woody Allen, Nanni Moretti, Roberto Rossellini, Jean Renoir, Orson Welles, Max Ophuls, Jacques Tati, Kitano Takeshi, Kim Ji-Woon, Lars Von Trier, David Lynch, Jean Marie Straub e Danièle Huillet, Jacques Rozier, Jean Rouch, Quentin Tarantino, Cameron Crowe, Brian De Palma
Film: I 400 COLPI (Truffaut, 1959), FAUST (Murnau, 1926), VIAGGIO A TOKYO (Ozu, 1953), SYMPATHY FOR THE DEVIL (Godard, 1968), IL RAGGIO VERDE (Rohmer, 1986), CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA (Donen/Kelly, 1952), LA FINESTRA SUL CORTILE (Hitchcock, 1954), MANHATTAN (Allen, 1979), SENTIERI SELVAGGI (Ford, 1956), DARKMAN (Raimi, 1990)
Location: Bologna o Sambuceto?
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by sandrix81 » Friday 8 October 2010, 18:53

intendi più o meno di 3 volte?
"Io ho letto il libro e se non ci fosse Gatsby, il romanzo non sarebbe stato scritto" (marlon-brando)

Locked

Return to “Film”