"L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Discussioni intorno ai film che nel complesso risultano i migliori.
User avatar
leonardo
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 18517
Joined: Saturday 16 October 2004, 1:00

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by leonardo » Sunday 23 January 2011, 15:48

si e probabilmente anche la poca dimistichezza/capacità con le megaproduzioni con scopi da Blockbuster.....
la scelta/gestione degli attori è, onestamente, imbarazzante oltre ogni misura... target o non target....
è che gli ultimi suoi film seppur non riusciti (e purtroppo lo sono) erano mal riusciti con stile, il suo.... comunque.
Questo invece è più accettabile nel complesso perchè prende meno rischi di clamorose scivolate (è una sorta di minimo sindacale per il genere) ma resta alla fine anche meno di quello che hanno potuto lasciare Lady in the water o The Happening...

User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by FlatEric » Monday 28 March 2011, 21:14

Dopo aver visto il film sono sempre più convinto che Shyamalan è odiato dalla critica USA senza alcun motivo.
Sto film non è affatto male, pur non raggiungendo apici incredibili.
Effetti speciali fenomenali, colonna sonora adattissima, attori mediocri, sceneggiatura non proprio forte ma con alcune sequenze splendide.

Questo film sarebbe stato affossato anche se Shyamalan avesse tirato fuori un semi capolavoro.
Image

User avatar
zioJimmy
Regista
Regista
Posts: 5663
Joined: Monday 1 May 2006, 1:00
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Hitchcock; Shyamalan
Film: L'odio
Location: Napoli, Palermo
Contact:

Re: "L'ultimo dominatore dell'aria", di M. Night Shyamalan

Post by zioJimmy » Wednesday 1 June 2011, 20:31

io invece l'ho appena visto, e nonostante non mi sia dispiaciuto, m'è servito leggere qualche commento per capire meglio il film, e questa cosa non è che mi sia piaciuta molto. E' effettivamente il seguito perfetto degli utlimissimi lavori, però non tanto nel quadro generale, ma nell'impostazione delle singole scene, che non mi ha per niente convinto.
Mentre la costruzione delle scene dei precedenti film (in particolare in questo Signs) è pressocchè perfetta, dai tempi delle singole inquadrature, alla disposizione di protagonisti e oggetti nello spazio, al momento in cui una data scena si inserisce all'interno della struttura del film, insomma mentre in shyamalan c'è un'armonia incredibile che accompagna piano piano il senso del film e i suoi nodi più cruciali (altro esempio è unbreakble in questo senso) stavolta invece mi è sembrato distaccato il film in se, e il costrutto principale su cui si sorregge il messaggio del regista. Quindi le varie scene staccate ogni pochissimi minuti, alcune didascaliche e ridondanti voci fuori campo
mi sarei aspettato, vedendo il film e conoscendo i precedenti, più una storia semplice, lineare, ancor più scontata, però condita da determinati passaggi chiave, piuttosto che questi brevi dosaggi dove lo spettatore è costretto e non accompagnato man mano a capire, pensare, riflettere

mi ha dato la sensazione come se ogni scena dovesse essere mozzata, come se ogni inquadratura durasse mezzo secondo meno di quanto dovrebbe invece durare, invece c'è un contrasto tra contenuto e messa in scena (da un lato l'avatar come portatore di pace e armonia, dall'altra una schizofrenia nel passaggio di sequenze e nella costruzione delle scene) che credo sia proprio la causa per cui è mancato un trasporto emotivo, oltre che di condivisione d'intenti

sinceramente sono un pò perplesso.
Anche perchè le scene importanti, che poi sono quelle che ha già citato sand, invece sono molto molto belle. Non penso di essere l'unico ad aver notato la dilatazione di tempi nella "scena alla mosè" insolita all'interno del film...un momento di staticità che è necessario per assaporare bene quel momento, per farlo proprio, senza il bisogno di tagliarlo e doverci tornare su dopo "oh ma che cazzo voleva dire questo?"

insomma ho tutta una serie di perplessità nonostante sul finale mi sia piaciuto molto molto! Spero possa continuaree anche la serie, ma non così per favore!

Locked

Return to “Film”